Lyanco

Una delle poche note positive della serata è stato il rientro dal 1′ di Lyanco: “Al via ero in ansia – ha commentato il difensore brasiliano a Torino Channel – perché per me si trattava del debutto stagionale con la Prima Squadra. Ho lavorato tanto, aspettavo di avere il mio spazio ed è arrivato finalmente. Sono veramente felice di tessere tornati, nel mio stadio davanti ai miei tifosi. Adesso mi sento bene, anche più forte di prima”. Lo schieramento in difesa è stato decisamente inedito: “Con Bremer in realtà avevo già giocato in Brasile, lo conoscevo. Ma anche con Moretti mi trovo bene, mi aiuta sempre. Abbiamo parlato in continuazione e questo mi serve”. E poi confessa la sua gioia personale: “Fra una settimana diventerò papà, sono ansioso ma lei più di me.Iggi è arrivata tutta la mia famiglia, stiamo aspettando e sono molto contento”. Quanto al modulo “a Mazzarri piace giocare con tre difensori e per noi va bene perché così giochiamo di più. Stiamo facendo tutti bene e chi merita di giocare fa la fortuna del Toro, siamo una grande famiglia”.