Ferri-Giacomo
Giacomo Ferri ha parlato a Radiosportiva nel corso della trasmissione Microfono Aperto

Nel corso della trasmissione Microfono Aperto in onda su Radio Sportiva è intervenuta l’icona granata Giacomo “Big Jim” Ferri, che oltre ad avere gloriosi trascorsi granata come giocatore, è stato fino a qualche stagione fa il team manager della squadra.

Ferri ha parlato del suo Toro ed espresso la propria opinione in vista della sfida di Coppa Italia di questa sera contro il Sud Tirol e sul campionato in corso che oggi vede il Torino al sesto posto in classifica e in prossimità della sfida in programma domenica sera a San Siro contro il Milan.

Ecco il pensiero di Giacomo Ferri :

“Credo che Mazzarri contro il Sudtirol stasera può avere la possibilità di recuperare dei giocatori che sotto l’aspetto fisico sono indietro, come Simone Zaza e Daniele Baselli, che ultimamente è rimasto fuori per infortunio”

Zaza con il Gallo Belotti? Se aggiungiamo pure Iago Falque, il centrocampo va in difficoltà. perché l’unico centrocampista valido in fase difensiva è Tomas Rincon. Ecco perché Mazzarri fa fatica a mettere insieme il tridente formato da Iago Falque, Belotti e Zaza”

“Adesso Mazzarri ha trovato un equilibrio di squadra. Ad inizio anno ho detto che il Torino è migliorato tantissimo rispetto all’anno scorso. Può competere per un posto in Europa League, il Presidente Cairo, ha costruito una squadra per questo”

Baselli? Io ero team manager quando arrivò al Toro e gli dissi che aveva le caratteristiche di Claudio Marchisio, ma che doveva migliorare anno dopo anno, e lui mi ha guardato come se fossi pazzo. E’ migliorato ma ha ancora ampi margini di crescita”