Zaza-Sud-Tirol
Passiamo il turno di Coppa italia, ma è un Toro bruttissimo con i soliti stessi problemi

Se l’obiettivo era quello di passare il turno, bene ci siamo riusciti, ma credo che tutti siano d’accordo con me se dico che c’è davvero poco, nulla da esultare.
Forse domani i soliti giornali loderanno la vittoria di un Toro cinico e spietato, la bravura del nostro tecnico, grande stratega, ma la realtà dei fatti, quella nuda e cruda è che abbiamo vinto, passato il turno ma solo ed esclusivamente per quel poco di superiorità tecnica che abbiamo rispetto a duna squadra di serie C come il Sudtirol.
Ma al di là del risultato, stasera ci attendevamo con questa formazione sperimentale farcita di seconde linee, alcune di lusso, giocatori desiderosi di mettersi in mostra, di mangiare l’erba e correre come dei forsennati per convincere l’allenatore, per mettergli dei dubbi.
Chi si attendeva ciò sarà rimasto profondamente deluso.
Questa sera abbiamo visto il clone perfetto della squadra potenzialmente titolare, quella che ci siamo sciroppati da inizio stagione ad oggi, con una sola attenuante, quella di non aver mai giocato tutti insieme una gara ufficiale. Ma la scusa non regge, specialmente se parliamo di professionisti come Soriano, che al di la del fortunoso gol , francamente, in tutta sincerità può andarsene altrove già a Gennaio. E Zaza invece? Che dire ….. stasera ha vissuto le stesse identiche problematiche di Belotti con la differenza che lui non si sbatte come il Gallo. Ma fondamentalmente pochissimi palloni giocabili e troppo solo la davanti.
E Mister Mazzarri dalla panchina camminava nervosamente e sbuffava, ma in verità a mio parere aveva davvero poco da sbuffare perché questo è il suo gioco ed ha ben poco di che lamentarsi. Aggiungici la solita squadra molle, lenta con poca determinazione ed il solito brodino insipido è servito.

C’è altro da aggiungere? Credo proprio di no. Delusione e scoramento. Questo non è il Toro.

Un plauso invece al Sudtirol di Zanetti che è venuto a giocarsela a viso aperto senza paura.
E più di un dubbio sul gol del loro pareggio (VALIDO) poi annullato per fuorigioco ….

#FVCG
Angelo Risso