COPPA ITALIA
Perde contro la Sampdoria e viene eliminata la Spal di Leonardo Semplici nel quarto turno eliminatorio della Coppa Italia. Si conferma un ottimo difensore in prospettiva Kevin Bonifazi, che dopo un inizio in timidezza guida con personalità la propria difesa sbagliando nulla (90′, voto 6.5). Male, malissimo invece il portiere Vanja Milinkovic-Savic, che fino a metà ripresa stava disputando una gara all’altezza: prima esce a vuoto consentendo a Jankto di poter battere a rete a porta vuota, fallendo miseramente, poi battezza in modo totalmente errato il traversone che a sette minuti dal termine vale il gol di testa a porta vuota di Kownacki e conseguente qualificazione per la Sampdoria (90′, voto 5, subisce due reti).

SERIE C
Torna al successo la Ternana che si avvicina a tre punti dalla vetta con ancora un turno da recuperare. Contro il Rimini termina 3-0, rimane nuovamente in panchina Karlo Butic ma esordisce finalmente dall’inizio con i rossoverdi Federico Giraudo, sfruttando alla grande l’occasione con una prova superlativa: spinta continua sulla fascia sinistra e ripetuti palloni interessanti messi in mezzo. La stampa di Terni lo definisce una sorpresa, per noi non lo era affatto e a quanto pare neppure per la Nazionale Under 20 (84′, voto 7, ammonito).