Ansaldi-Cus-Torino
Il tecnico della femminile, Roberto Arroyo e le giocatrici Ana Maria Bignon, Eugenia Piermarini e Mariana Zanier hanno salutato il giocatore granata e della nazionale argentina prima dell’allenamento odierno al Filadelfia.

Incontro a sorpresa oggi per il calciatore del Torino Cristian Ansaldi, che ha accolto la visita di una delegazione argentina del Cus Torino hockey.

Il tecnico della femminile, Roberto Arroyo e le giocatrici Ana Maria Bignon, Eugenia Piermarini e Mariana Zanier hanno salutato il giocatore granata e della nazionale argentina prima dell’allenamento al Filadelfia, complimentandosi per l’ottima partita giocata domenica contro il Genoa, in cui Ansaldi è anche andato in gol.

Il Cus Torino hockey ha inoltre portato in omaggio a Cristian Ansaldi un bastone da hockey e invitato i suoi figli a provare questo sport, tanto diffuso in Argentina e nella sua città natale, Rosario, la stessa da cui provengono sia Arroyo che le giocatrici Bignon e Piermarini.
Il calciatore granata ha ricambiato, donando a tutti una sua maglietta.

Una bellissima giornata all’insegna dello sport e dell’amicizia.

[Dal sito www.torinosportiva.it]