Bonifazi-Spal
Esordio in chiaroscuro per Milinkovic-Savic, espulso

Dopo tre vittorie di fila la Roma è la prima vittima dopo la sosta cadendo in casa contro una Spal che aveva bisogno di riprendersi da un periodo buio. Semplici schiera tra i pali i granata Milinkovic-Savic ed in difesa Bonifazi dall’inizio, i giallorossi spingono dall’inizio ma non incidono ed al 38′ Lazzari ubriaca Pellegrini che lo stende in area, è rigore che Petagna insacca con autorevolezza. Nella ripresa Dzeko si divora il pareggio e sul contropiede nasce il corner da cui Kevin Bonifazi, sulla battuta di Valdifiori, batte tutti ma soprattutto batte Olsen e fa 2-0. Poi il portiere serbo prende un giallo per proteste ed esagera prendendosi anche il secondo che vale il rosso, ma la Roma non riesce più a rientrare.

IL TABELLINO

ROMA-SPAL 0-2
Roma (4-2-3-1):
Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Lu. Pellegrini (23′ st Pastore); Cristante (14′ st Kluivert), Nzonzi; Under (26′ st Coric), Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.
A disp.:
Fuzato, Mirante, Manolas, Juan Jesus, Santon, Zaniolo, Cangiano. All.: Di Francesco
Spal (3-5-2): Milinkovic-Savic; Vicari, Cionek, Bonifazi; Lazzari, Missiroli, Valdifiori (25′ st Fares), Valoti (33′ st Gomis), Costa; Petagna, Paloschi (21′ st Everton Luiz).
A disp.: Poluzzi, Dickmann, Simic, Schiattarella, Vitale, Antenucci, Floccari, Moncini. All.: Semplici
Arbitro: Pairetto
Marcatori: 38′ rig. Petagna, 11′ st Bonifazi (S)
Ammoniti: Missiroli, Paloschi, Everton Luiz (S), Lu. Pellegrini, Under, Fazio (R)
Espulsi: 30′ st Milinkovic-Savic (S), per doppia ammonizione

Comments

  1. Espulsione insensata. Ha buttato il secondo pallone che era in campo: il primo era vicino al dischetto del rigore: follia della terna arbitrale + VAR!

    1. gli arbitri con o senza la maglia del toro addosso, ci espellono o ci fanno dei torti cmq

    2. Ridicola direi ma il var con le regole attuali non c’entra nulla. Può intervenire solo sui rossi diretti.

      1. Ma, secondo Te, un arbitro non potrebbe visionare il VAR di sua iniziativa, visto che gira le spalle e non ha il dono dell’infallibilità?

  2. questo Mazzarri invece di mandare via Bonifazi, doveva togliere le tende lui, questo incapace e pluri esonerato, proprio lui doveva prendere Cairo, dopo Miha anche con Mazzarri ha ciccato, non era meglio cercare di prendere Semplici?, che dho sostenuto

    1. E’ stato esonerato una sola volta in carriera. Comunque su Bonifazi sono d’accordo.

        1. A me ne risultano due, quella con l’Inter e quella col Watford.
          E’ bellissimo che tra me, te e Granata On Line abbiamo notizie diverse. 🙂
          Comunque ho trovato questo articolo che parla dell’esonero inglese. E’ bellissima la foto del giornale inglese nella quale è ritratto Mazzarri con la mano a coprirsi il volto e il titolone: “Sacked for not speaking english”, cioè: licenziato perchè non parla inglese. Però nell’articolo spiega che era da subito entrato in conflitto con l’ambiente per essersi messo contro il capitano e idolo dei tifosi che non ha digerito una serie di panchine. Però Mazzarri pare l’abbia messo in panchina perchè fuori forma. Vai a sapere..
          Comunque anche a me Mazzarri non è parso un fenomeno fino ad ora ma sono convinto che da fuori molte cose non si capiscano e che ci vuole tempo per costruire il giocattolo. Mi pare presto per dire che si è dimostrato incapace. Comunque, ad oggi, non ha esaltato, questo è sicuro.

          https://www.goal.com/it/notizie/mazzarri-esonerato-problemi-di-lingua-deeney-insofferente/yhd0plolmogt1p0cu6ft4cdr8

        2. E’ stato esonerato solo una volta, nell’Inter. Quando cambi squadra dopo che finisci la stagione conta come un cavolo a merenda.

      1. Ho risposto anche a te nella risposta ad Adelchi Dalbo qui sotto. Non vorrei ti perdessi una delle mie pillole di saggezza… 🙂

    2. Uno sfoghino ti fa star meglio? Si vede che Semplici non l’hai sostenuto abbastanza o Cairo non se ne è accorto se no ti avrebbe senz’altro ascoltato.

      1. Qualcuno ha scritto che l’arbitro sia stato un po’ fiscale. Non ho visto le immagini.
        Esprimerò un giudizio solo dopo.
        Però se stava tranquillo, se stava calmo, finiva meglio!

Comments are closed.