Parigini-esulta
Parigini ha il contratto in scadenza nel 2020, la società lavora per allungarlo di altri due anni

Tanti passi fatti altrove nella speranza che crescesse, poi l’esplosione inattesa con la maglia granata e lo spazio che aumenta strada facendo. E’ questa la storia di Vittorio Parigini con il Torino, con Mazzarri che adesso crede fortemente in lui, il quale sta facendo davvero di tutto per convincere i granata, sin dal suo rientro, evidenziando miglioramenti continui ed uno spirito che da queste parti piace parecchio. Le prestazioni di Parigini hanno però avvicinato occhi pericolosi sul suo cartellino, motivo per cui la società granata si sta muovendo per blindare il proprio talento del vivaio classe 1996, la cui scadenza di contratto è prevista per il 2020, allungando tale termine fino al 2022, un’operazione che potrà essere chiusa a breve termine.

Comments

  1. Parigini è molto forte, i suoi problemi stanno da altre parti, come si può evincere dal suo comportamento a Verona contro il Chievo oppure con il Bari e il secondo anno di Perugia, senza dimenticare Benevento. Se riesce a scrollarsi di dosso questo problema comportamentale, secondo me ha margini importanti. Rinnovo prima di tutto.

  2. Operazione da concludere assolutamente e a breve termine.
    Per ragioni tecniche (sta migliorando tantissimo nel rendimento), per ragioni affettive (E’ un ragazzo del Toro e lui fa di TUTTO per farlo notare, andandone orgoglioso), per ragioni di talento (è forse oggi il nazionale U21 più chiacchierato) e infine per ragioni economiche (Dovesse malauguratamente partire, con un solo anno residuo di contratto, il valore del suo cartellino crollerebbe vertiginosamente)

    Davvero una svolta nella carriera di questo ragazzo dato TROPPO, TROPPO PRESTO PER FINITO.
    22 anni.
    Fuoco di paglia? Si, possibile. Talento in rampa di lancio? Altrettanto possibile.
    nel dubbio… RINNOVO!

  3. Contentissimo. Mi piacciono i giovani, ancor più quelli del nostro vivaio con particolare simpatia per questo talento. Mi piacerebbe vederlo tra i top players

Comments are closed.