Niang-Senegal
L’attaccante in prestito al Rennes Niang in campo nell’ultima mezzora

Non ha segnato come nell’ultima partita, ma nonostante l’ingresso nella ripresa nell’ultima mezzora di gioco di Mbaye Niang va detto sottolineato come la presenza in campo la faccia sentire davvero, creando pericoli sia in dribbling che in velocità alla retroguardia del Sudan. Il Senegal intanto vince con merito per 1-0, seppur nei minuti finali, e si qualifica matematicamente alla prossima Coppa d’Africa.

SUDAN-SENEGAL 0-1 (0-0)
Marcatori: st 42′ Sarr.
Sudan: Abuzaid, Hamid (31′ st Idris), Dafalla, Abdalla, Agab (27′ st Abdelrahman), Ibrahim, Kamal, Mohamed, Nour, Osman, Walaa (17′ st Maki). Allenatore: Logarušić.
Senegal: Gomis, Cisse, Coly, Diagne (15′ st Niang), Diedhiou, Kouyate, Mbaye, N’Diaye (38′ st Sarr S), N’Doye, Nguette (24′ st Keita), Sarr I. Allenatore: Cissé.
Arbitro: Ghorbal (Algeria).

Comments

  1. più che altro son contento che si metta in mostra… non vorrei mai che non lo riscattassero! Forza Mbaye tieni duro! a fine anno potrai tornare a camminare per il campo con buona pace di tutti!

  2. In porta… il “nostro” Gomis! Titolare in nazionale … altro segnale sulle sue capacità.

    Ah… il Senegal non è …una Turchia qualsiasi per intendersi…. è nazionale forte, con giocatori forti che giocano nei campionati maggiori di Europa.
    Quindi giocare titolare in questa nazionale, “significa esserci!”

    … con buona pace di colui che non sbagliava..MAI!!!!

Comments are closed.