Berenguer
Il club basco punta il centrocampista offensivo che il club granata nel luglio 2017 acquistò dall’Osasuna soffiandolo al Napoli oltre che allo stesso Athletic

L’Athletic Bilbao cerca rinforzi e pensa a un suo vecchio pupillo per il mercato di gennaio. Secondo il sito del quotidiano spagnolo “AS”, il club basco ha rimesso gli occhi su Alex Berenguer, centrocampista offensivo che il Torino nel luglio 2017 acquisto dall’Osasuna soffiandolo al Napoli oltre che allo stesso Athletic. C’è anche l’alternativa Ander Herrera, giocatore del Manchester United che, secondo il giornale madrileno, piace anche a Milan, Atletico Madrid e Barcellona. L’estate scorsa l’Eibar provò ad acquistare il 23enne giocatore che ha un contratto con il Torino fino al 2022.

Comments

  1. E’ giovane, talentuoso, veloce di gamba e di pensiero.
    Ha fatto più assist e inviti sprecati dai compagni, in questo avvio di campionato, di tutti gli altri, ha segnato un eurogol e un altro gol gli è stato invalidato da Valeri.
    In più gli ho visto fare dei tackle vincenti in scivolata e un salvataggio provvidenziale in area.
    Sta migliorando di partita in partita.
    Avercene…

  2. Sarò banale ma è tutta una questione di fisico, o mette su qualche kilo di muscoli e conseguente esplosività oppure , come accennato da Marcello, l’avversario soffio e lui vola via…..è paragonabile a Insigne e Giovinco come fisico, reggi solo se hai quella tecnica con questo fisico

  3. AD OGGI Berenguer è un giocatore…medio.
    Medio, per me, non è però l’equivalente di mediocre.
    Medio perché ha fatto vedere cose interessanti.. ma al momento non ha sfondato.
    Ma siamo ”nel calcio ”. ..un paio di assist e un goal e ”siamo fortissimi”, 2/3 partite sotto tono e ”l’è un broc”.
    Cosa che come sapete mi dà sempre molto fastidio. E per questo l’ho spesso difeso quando qualcuno lo ha immediatamente. ..bollato.

    La mia valutazione sul ragazzo è questa.

    È un 96. Margini di crescita evidenti.
    È troppo esile. Il 70% delle volte che va giù non gli danno fallo. (Nel calcio attuale lo capisco e lo accetto)
    Calcia molto bene. Al di là del bellissimo goal di venerdì, l’ho visto più volte ”trattare la palla con molto rispetto”
    È veloce, e spesso dimostra che sarebbe in grado di saltare l’uomo creando superiorità. …ma…
    Ha poca personalità (per ora) e spesso la giocata non la prova.

    Insomma deve crescere per sperare di diventare qualcuno.

  4. A me piace. almeno, nel saltare l’uomo ha molta più intraprendenza di altri. Deve affinarsi e lo farà, deve acquisire quell’esperienza nel contenere che il mestiere ti dà con il giusto tempo. Tra l’altro credo che nel contratto fu inserita una clausola “anti-Athletic”.

  5. berenguer al toro è un ‘lavoro’ non finito, ed in ottima progressione, lo si venderà a peso d’oro quando sarà il momento.
    intanto fa piacere apprendere che la scelta dell’athletic sia fra lui e uno del man utd, chiunque esso sia, e che costui piaccia pure a milan, barcellona e compagnia bella

  6. Da alcuni giorni ho problemi a navigare sul sito. Sia con Firefox che con Opera e Chrome, o ci mette dieci secondi prima di iniziare a caricare la pagina oppure non la apre proprio e va in timeout. Capita solo a me?

      1. Ci spiano. Il risultato del filtraggio del nostro traffico sul sito è il ritardo o l’errore. Non può essere che così, gobbi maledetti! Pagherete! 🙂

      1. Mal comune mezzo gaudio, temevo di essere spiato dai servizi segreti gobbi. O lo siamo tutti e tre? 🙂

    1. Bravo ad averlo chiesto. Anch’io ho gli stessi problemi e pensavo dipendesse da me. È lentissimo

  7. Sarà una questione di prezzo, come al solito. A me piace il pulcino di Pamplona (povero Alex, che soprannome buffo) ma dire che sia insostituibile o che lo stiamo sfruttando al massimo delle sue possibilità mi pare azzardato. Peggioreremmo sicuramente molto sulle palle inattive senza Berenguer, non è male a calciarle e nel Toro, purtroppo, non ci sono specialisti. Edera sa tirare angoli e punizioni ma se gioca come ha fatto ultimamente è probabile venga prestato per farsi le ossa o che marcisca in panchina.

  8. FINALMENTE sta raccogliendo quanto il suo talento merita. Ora tocca a Parigini. Io stravedo per questi due ragazzi.

    1. Parigini, CHE IO SBAGLIANDO DAVO PER GIOCATORE PERSO, mi dà molte più speranze, se riusciamo a metterlo a destra a centrocampo facendogli capire che esiste la fase difensiva, altro che Lazzari…..

      1. Bravo, altro che Lazzeri. Spesso si legge che Berenguer fisicamente è leggerino, bene, sono andato a leggermi le schede dei giocatori, Lazzeri è più basso (174 cm contro i 175 di Berenguer ed i 177 di Vittorio) e più leggero (67 kg, 69 Berenguer e 70 Vittorio) ma con alcuni anni in più (25). Mi tengo i miei Berenguer e Parigini

  9. Un altra plusvalenza insomma. Visto che è anche poco apprezzato dalla maggioranza dei tifosi magari verrà presa in considerazione la cessione

    1. “un’altra plusvalenza insomma”.

      come potrebbe essere oggi per noi senza plusvalenze?

      1. La mia era una constatazione non certo una lamentela per una cosa a cui noi non possiamo rinunciare. Ed io sono uno che ha sempre apprezzato e difeso Berenguer che per me ha un margine di crescita molto ampio e potrebbe regalarci soddisfazioni importanti.

Comments are closed.