Don Aldo
Torneo di Giovanissimi di Toro e Juve e una Messa. Villardora ricorda l’ex cappellano dei granata

 «Educare attraverso lo sport» era il suo motto. E giocare a pallone con passione. Don Aldo Rabino, l’ex cappellano del Toro, scomparso nell’agosto di tre anni fa, sarà commemorato domani a Villardora con partite tra atleti classe 2011.

Nell’impianto sportivo di via Almese 28, il torneo con i Giovanissimi di Toro, Juve, Pro Vercelli (tra gli altri) inizio alle 14. Poi la Messa alle ore 17,10 e infine un buffet organizzato dal gruppo locale degli Alpini.

All’evento organizzato da Franca Gerbi, assessore allo sportdi Villardora, e don Cordola interverranno anche ex calciatori granata e diversi rappresentanti istituzionali.