calciomercato
La prossima finestra è prevista per gennaio 2019 e, come successo per quello estivo, anche la sessione invernale in Italia sarà ridotta.

Il mercato estivo quest’anno, difatti, a differenza degli altri anni si è chiuso il giorno prima dell’inizio della Serie A, mentre fino all’anno scorso la data di chiusura è stata il 31 agosto.Stessa cosa accadrà a gennaio, in cui le squadre avranno a disposizione solo 15 giorni rispetto al canonico mese avuto sino ad ora. La sessione, difatti, aprirà i battenti il 3 gennaio per chiudere definitivamente il 18 alle ore 20. Inoltre, il calciomercato invernale porta con sé un’altra novità: i nuovi acquisti potranno essere utilizzati, a differenza del passato, nelle coppe europee anche se hanno già disputato partite della stessa competizione con un altro club durante la stagione in corso.

Comments

Comments are closed.