Sui social Mattia Aramu saluta definitivamente i colori granata

Dopo tanti prestiti in B, il Torino ha deciso di non trattenere ulteriormente Mattia Aramu, che lascia il granata dopo sedici anni e saluta i proprio tifosi attraverso il profilo di Instagram: “Eccoci qua , dopo 16 anni di Torino dove ho iniziato a tirare i primi calci a un pallone passando dai momenti stupendi in primavera fino ad arrivare alla prima squadra e all’esordio in serie A. Un grazie speciale a tutti quelli che mi hanno sempre scritto standomi vicino , alla società che non mi ha mai fatto mancare nulla e infine ai compagni di squadra che prima sono uomini e poi calciatori. Lontano da Torino ma con il toro nel sangue“.

Comments

    1. tecnicamente penso sia secondo a nessuno, ma come garra, è fallito, spero che questa decisione lo responsabilizzi e gli faccia fare il tanto atteso salto di qualità generale, daje Mattia, aspettiamo leggere tue belle partite, se ci è arrivato stabilmente Rincon in serie A, devi farcela anche te, le doti non ti mancano di certo, manca un po’ di grinta, ma quella o ce l’hai o fallisci, come in tutti i mestieri

  1. Parole che scaldano i cuori Granata, lacrimuccia in attesa di un futuro non scritto. Una separazione che non è detto sarà un addio.

Comments are closed.