accadde-oggi
Prodotto del vivaio ai tempi del Grande Torino

Nel 1994 muore a Torino il centrocampista Cesare Nay, calciatore molto generoso e grintoso, spesso inserito nel ruolo di difensore centrale. E’ cresciuto nel settore giovanile del Torino, con cui ha esordito in A, passa attraverso i prestiti nelle serie minori tra Carrarese, Spezia e Lucchese, tornando poi alla base per disputare le prime cinque stagioni post Tragedia di Superga. Lasciato il granata, disputerà una stagione nella Triestina e chiuderà la carriera con due anni alla Juventus. In totale, in maglia granata, saranno centotrentanove le presenze in serie A.