Bollinger arriva con Dick dalla Juventus, fu il primo capitano del Toro

Nel 1883 nasce a Basilea, in Svizzera, il primo capitano del Torino: si tratta di Johann Friederich Bollinger, detto Fritz, che oltre ad aver giocato nel Torino (arrivato dalla Juventus) ne è stato uno dei fondatori insieme ad Alfredo Dick, ex presidente bianconero e dissidente di quei colori. Gioca come terzino in difesa, ed è uno delle prime bandiere del calcio professionistico. Rimane in granata fino al 1914, ma farà la storia. Per lui, con il Torino, 57 presenze ed 1 rete, per i campionato dell’epoca un numero notevolissimo.