Libonatti
Julio Libonatti il secondo bomber di sempre della storia granata

5 luglio 1901: nasce a Rosario, in Argentina, il grandissimo Julio Libonatti, secondo bomber di sempre nella storia granata dopo Paolino Pulici.
Al Torino dal 1925 al 1934, in totale 238 presenze e ben 153 gol. Nel palmarès, due campionati italiani, il primo del 1926/27 revocato, il secondo l’anno seguente 1927/28.
Naturalizzato italiano, con la maglia della Nazionale italiana 17 presenze e 15 reti.
Gran colpo di mercato del presidente Marone Cinzano nell’estate di 91 anni fa, nel 1925, Libonatti è tarchiato, robusto, non ha paura degli avversari e affronta i contrasti con grinta tremenda.
Furbo, intelligente, generoso, grande realizzatore, nell’anno del primo Scudetto assegnato, 1927/28, segna ben 35 gol in 32 partite!
Con il suo capitano, Baloncieri, costituisce una coppia fantastica di giocatori, sia sul prato verde che sul panno verde del Biliardo, tant’è che viene soprannominato “stecca d’oro”.

Buon compleanno, grande “Libo” !