Bruno Peres
La vicenda Bruno Peres ha raggiunto il limite della pazienza. Ma sembra che il brasiliano abbia finalmente accettato il trasferimento

Bruno Peres arriva si o no? Cerchiamo di fare l’ennesimo punto della situazione. C’è ottimismo sul fatto che il laterale brasiliano vestirà la casacca granata nella prossima stagione, ma resta da chiudere una volta per tutte la trattativa che vede l’entourage del giocatore battere cassa sia in casa Toro che in quella Roma per avere più soldi.

Stando alle ultime notizie di poco fa, come riportato da sky Sport, Bruno Peres ha finalmente accettato il trasferimento al Toro.

In casa granata veniva chiesto di aumentare l’ingaggio che è di 1,5 milioni netti più bonus vari, mentre in quella giallorossa veniva chiesta una buona uscita.
Entrambi i club di comune accordo non hanno voluto cedere.
Bruno vuole il Toro è felice di tornare e salvo clamorosi colpi di scena tornerà all’ombra della Mole.
Ma il rischio di tirare troppo la corda e che questa si spezzasse era reale e concreto. Ed a rimetterci sarebbe il giocatore.
Vero che il Besiktas ha un’offerta pronta, vero che c’è pure la Sampdoria pronta ad infilarsi nella trattativa, ma la Roma che ha più che ottimi rapporti con il Torino non ha mai voluto smentire l’accordo.
Il club turco non ha fatto nessuna offerta al club della capitale, il quale ha fatto sapere che se non accetta al Toro, resterà a Roma ma ai margini del progetto.

Forse una quadra ora è stata trovata, grazie all’incentivo legato ai bonus. Ma da trattativa facile facile quale sembrava ci si è trovati a vivere l’ennesima grottesca e stucchevole telenovela estiva.

Ora attendiamo fiduciosi l’ufficialità