Russia-2018
Obi e Ansaldi i primi granata a scendere in campo nei Mondiali di Russia 2018 contro Croazia e Islanda

Questa sera la gara tra Russia ed Arabia Saudita darà il via alla ventunesima edizione del Campionato del Mondo per Nazionali, con l’Italia che, come purtroppo sappiamo bene, sarà assente. Ci saranno tuttavia ben quattro calciatori del Torino, da seguire con attenzione, vale a dire Adem Ljajic con la Serbia, Joel Obi con la Nigeria, Mbaye Niang con il Senegal e Cristian Ansaldi, quello con le minori possibilità di scendere in campo con la maglia della sua Argentina. Di seguito vi proponiamo il programma delle partite e dove verranno trasmesse in chiaro.

Adem LJAJIC
La Serbia è finita in un girone non impossibile, con il forte Brasile, certo, ma pure con la non irresistibile Costa Rica e la Svizzera, con cui presumibilmente, secondo le quotazioni, si giocherà la seconda posizione che vale l’accesso alla fase successiva.
Domenica 17/06, ore 14 – Costa Rica-Serbia, ITALIA 1
Venerdì 22/06, ore 20 – SERBIA-Svizzera, ITALIA 1
Mercoledì 27/06, ore 20 – SERBIA-Brasile, ITALIA 1

Joel OBI
Lui la convocazione se l’è costruita con una grande stagione con il Torino, il girone è insidioso con un’Islanda pronta alla battaglia ed una Croazia sulla carta più forte, oltre all’Argentina di Ansaldi. Molto dipenderà dall’esordio proprio contro i croati.
Sabato 16/06, ore 21 – Croazia-NIGERIA, ITALIA 1
Venerdì 22/06, ore 17 – NIGERIA-Islanda, ITALIA 1
Martedì 26/06, ore 20 – Argentina-NIGERIA, ITALIA 1

Cristian ANSALDI
A sorpresa ha raggiunto i compagni al mondiale, contro ogni pronostico, e molto ha fatto il ritorno in campo con la maglia granata dopo l’esperienza negativa all’Inter. Per l’Argentina, sulla carta, il girone è abbordabile, ma occhio perché le insidie sono sempre dietro l’angolo.
Sabato 16/06, ore 15 – ARGENTINA-Islanda, ITALIA 1
Giovedì 21/06, ore 20 – Croazia-ARGENTINA, CANALE 5
Martedì 26/06, ore 20 – ARGENTINA-Nigeria, ITALIA 1

Mbaye NIANG
Tra tutti è il granata che ha convinto meno in questa stagione, ma è pur sempre un calciatore del Torino e va sostenuto. Oltretutto un gran mondiale potrebbe rivalutarne il cartellino, per cui il Toro ha speso moltissimo. Girone in cui regna l’equilibrio, la Colombia è favorita ma può accadere di tutto.
Martedì 19/06, ore 17 – Polonia-SENEGAL, ITALIA 1
Domenica 24/06, ore 17 – Giappone-SENEGAL, ITALIA 1
Giovedì 28/06, ore 16 – SENEGAL-Colombia, ITALIA 1