Ballardini-conf-stampa
Ballardini in conferenza stampa alla vigilia di Genoa-Torino

DomaNi pomeriggio allo stadio Lugi Ferraris di Genova va in scena la sfida fra il Genoa di Davide Ballardini e il Torino di Walter Mazzarri. Ultima di campionato, classifica che nulla ha più da dire per entrambe le formazioni che però ci terranno molto a fare bella figura.
Ecco le parole del tecnico genoano Ballardini in conferenza stampa:

I”l Torino è una società ambiziosa che vuole competere con le grandi squadre. Domani sarà un bel test anche per noi. Sarà un Genoa leggero e spensierato, ma al contempo umile e quadrato. Vogliamo chiudere con una prestazione e un risultato che dia soddisfazione ai nostri tifosi
Il bilancio di questa stagione è straordinariamente positivo per le difficoltà che c’erano, per come è stato svolto il nostro lavoro. È stata una stagione piena di giorni straordinari. Per i rapporti, per le partite giocate, per i risultati ottenuti.
Il Genoa l’anno prossimo non riparte da zero perché cambierà poco e il metodo di lavoro sarà lo stesso. Unica differenza la condivisione di obiettivi e scelte tecniche iniziali.
Valuteremo solo oggi se inserire tra i convocati qualche giocatore della Primavera oltre a Salcedo che verrà sicuramente convocato.
Domani Perin giocherà regolarmente. Se avrà un’opportunità importante per il futuro saremo felici per lui. La merita. Anche se per noi sarebbe bello se restasse.”