Con Niang sono già tre i granata nelle preconvocazioni per il Mondiale. Attesa per Ljiac

Dopo Joel Obi e Cristian Ansaldi, chiamati rispettivamente dalla Nigeria e dall’Argentina nell’elenco dei preconvocati per il mondiale in Russia arriva anche la chiamata del Senegal per l’attaccante granata Mbaye Niang, ampiamente attesa, con i Leoni della Teranga che affronteranno nel girone sulla carta molto equilibrato la Polonia, il Giappone e la Colombia. Nell’elenco anche il giovane portiere Alfred Gomis, che a breve diventerà interamente della Spal, cresciuto nelle giovanili del Torino ed in questa stagione capace di imporsi in Serie A con i biancazzurri ( e bravissimo pure dinnanzi ai granata nell’ultima partita). L’attesa, al momento, è solo per Adem Ljajic, che verrà certamente chiamato nelle preconvocazioni della Serbia.

Comments

  1. Sta facendo un mondiale FANTASMAGORICO. Da straluccicare gli occhi.
    Goal, assist, discese incontrastate….
    Qualcuno si innamora di lui… e ce lo vuole pagare oro. Anzi, dobbiamo dirgli “basta” perchè continua a offrire sempre di più… sempre di più….e con pietà estrema nostra, per non infierire troppo, lo cediamo per 30 milioni.

    OK, è ora di svegliarsi e andare al lavoro.

  2. Almeno posso tifare per i giocatori Granata e relative squadre nel mondiale. Bravi Niang, Ljajic, Ansaldi, Obi, spero ci sia qualche ripescaggio. Bravo anche Gomis pure se non è più nostro. Mi dispiace per Falque che secondo me meritava.

Comments are closed.