Sarà vincente, il primo di altri sei tasselli con l’Italia

Nel 1962 il capitano nonché recordman di presenze del Torino Giorgio Ferrini scende in campo per la prima volta nella sua storia calcistica con la maglia della nazionale italiana. Si tratta di un’amichevole contro il Belgio, disputata nello stadio Heysel di Bruxelles, vinta dagli azzurri con il punteggio di 3-1. Per Ferrini ci saranno altre sei successive convocazioni.

BELGIO-ITALIA 1-3 (0-1)
Marcatori: pt 22′ Menichelli; st 7′ Van Himst, 16′ Altafini, 44′ Altafini.
Belgio: Nicolay, Baré, Raskin, Hanon, Lejeune, Lippens, Jurion, Van Himst, Claessen, Van den Berg, Paeschen (1′ st Puis). Allenatore: Vandenstock.
Italia: Mattrel, Losi, Radice, Salvadore, Maldini, Trapattoni (1′ st Castelletti), Ferrini, Rivera, Altafini, Sivori, Menichelli. Allenatore: Mazza.
Arbitro: Hansen (Danimarca).