ferrero-Mihajlovic
Il tecnico serbo reduce da due esoneri: in blucerchiato la sua ultima esperienza positiva

La stagione sta per volgere al termine e, di conseguenza, comincerà il mercato dei giocatori, ma prima ancora assisteremo a quello degli allenatori e ci sono tutti i presupposti per un’estate caldissima sotto questo aspetto perché l’eventuale effetto domino andrebbe a toccare diverse panchine, tra cui quella Sampdoria.

Marco Giampaolo, al timone dei genovesi dal 2016, da tempo è accostato al Napoli dove andrebbe a raccogliere l’eredità di Maurizio Sarri: questo disegno, qualora si concretizzasse, spingerebbe Massimo Ferrero a cercare un nuovo tecnico e, a riguardo, le idee sono chiare.

Stando a quanto riporta Il Secolo XIX, infatti, il presidente del club ligure starebbe pensando a Sinisa Mihajlovic, che in blucerchiato ha lasciato il segno sia da giocatore che da allenatore. Il serbo, dopo aver lasciato la Lanterna nel 2015, ha raccolto due esoneri, prima al Milan e poi al Torino, e quindi un ritorno al Mugnaini potrebbe essere utile per tornare protagonista e ritrovare soddisfazioni.