Io sono il giaguaro
Una nuova operata letteraria dedicata all’indimenticabile giaguaro Luciano Castellini

La biblioteca granata si arrichisce con una nuova opera, questa volta dedicata all’indimenticato portiere dell’ultimo scudetto, il giaguaro Luciano Castellini.
Libro scritto a quattro mani da Flavio Pieranni e da Fabrizio Turco

L’ultimo eroe romantico a guardia dei pali.
Quello che con le sue uscite coraggiose sui piedi degli avversari rischiava ogni volta testa e gambe.
Quello che volava all’incrocio dei pali e ci portava con sé a conoscere mondi per noi inesplorati; perché quando Castello agguantava il pallone ci sembrava di essere andati lassù anche noi…
Quello che ci faceva capire che una parata valeva spesso più di un gol e che in un mondo in cui quasi tutti sognavano di diventare attaccanti e di sfondare reti, ci faceva venire voglia di giocare in porta, di essere un po’ tutti Giaguaro.

 “Quello scudetto è una parte di noi, è la nostra vita. Quando vinci uno scudetto con la maglia del Toro, tutto ciò che hai fatto prima e quello che farai dopo non conta più nulla”
Da via Lima, dove abitavamo quasi all’angolo con corso Sebastopoli, fino allo stadio Comunale, c’era poco più di un chilometro. Il Filadelfia, invece, era mille metri più giù e spesso la facevamo a piedi. La vita mia, di Luciano e di Paolo ruotava attorno a quelle tre vie: la casa di via Lima, il campo di allenamento in via Filadelfia e lo stadio in corso Agnelli…
dalla prefazione di Claudio Sala

IO SONO IL GIAGUARO
Flavio Pieranni – Fabrizio Turco

Dimensione: 15×21
Num. Pag. 216
Prezzo: Euro 15,00
ISBN:9788899146573
CON OLTRE 70 FOTOGRAFIE

Io sono il giaguaro