Sesia
Battuta 3-2 la Pro Vercelli, il Toro rimane in vetta con la Juventus

La Juventus vince nettamente in casa della Virtus Entella, mentre il Torino di Marco Sesia, appaiato ai bianconeri in vetta alla classifica, soffre contro la Pro Vercelli nel derby regionale nonostante il risultato non sia mai stato in discussione realmente. Doppio vantaggio con Kone e Moreo, poi il gol di Barella che riapre l’incontro la doppietta di Moreo nella ripresa per il 3-1. Nel finale la rete di Volpatto riapre i giochi, ma è troppo tardi. Bianconeri e granata proseguono a braccetto, l’ultimo turno sarà decisivo per il primo posto. Ecco le parole del tecnico Sesia al sito ufficiale: “Abbiamo sbloccato subito la partita e poco dopo abbiamo fatto il secondo gol. Loro sono stati bravi a tenere la partia in bilico due volte, sia sul 1-2 che sul 2-3. Noi dovevamo essere più bravi a gestire e a evitare di soffrire così fino all’ultimo. Tutto sommato però è stata un’ottima vittoria contro una squadra che con noi ha sempre fatto bene. Ora nell’ultima partita contro la Cremonese conta arrivare primi, sia per una soddisfazione personale che per un miglior piazzamento nei quarti“.

PRO VERCELLI-TORINO 2-3 (1-2)
Marcatori: pt 6’ Kone, 24′ Moreo, 26’ Barella; st 15′ Moreo, 33’ Volpatto.
Pro Vercelli: Fontana, Danovaro (27’ st Famà ), Pisanello, Dusevicius, Brero, Ricci (32’ st Rossi), Fiorio (27’ pt Oliveira), Erradi (1’ st Colombo), Diallo (27’ st Cirigliano), Barrella (1’ st Volpatto), Mandriota (1’ st Zeni). Allenatore: Buonagrazia.
Torino: Lewis; Spaneshi, Enrici, Morra (17’ st Leggero), Ricossa; Montenegro (30’ st Bongiovanni), Rotella (17’ st Cuoco), Tesio (30′ st Sandri), Kone (35’ st Celesia); Del Bianco (17’ st Savino), Moreo (30′ st Garetto). Allenatore: Sesia.

Il programma della venticinquesima giornata
Cremonese-Carpi 3-0
Sassuolo-Empoli 1-1
Genoa-Fiorentina 1-0
Virtus Entella-Juventus 0-4
Novara-Parma 1-0
Sampdoria-Spezia 1-0
Pro Vercelli-TORINO 2-3

Classifica
TORINO, Juventus 57; Genoa 51; Novara 44; Sampdoria 43; Fiorentina 39; Cremonese 35, Virtus Entella; Sassuolo 32; Empoli 28; Spezia, Carpi 18; Pro Vercelli 16; Parma 13.