E’ una giornata storica per il Torino, che ventisei anni fa riceve al Delle Alpi il Real Madrid per la gara di ritorno della Coppa Uefa. Stadio occupato in ogni ordine di posto, sono ottantamila le presenze sugli spalti, un record che spazza via ogni presenza bianconera passata e futura in questo impianto. La squadra di Mondonico deve ribaltare il 2-1 dell’andata, e comincia benissimo, con l’autorete di Rocha che sul cross di Lentini anticipa Casagrande ma mette nella propria porta. I granata gestiscono al meglio il risultato, fino all’ultimo quarto d’ora quando ancora su un’invenzione di Lentini arriva il raddoppio targato Fusi. E’ apoteosi, il Toro è in finale con ampio merito, in una competizione ben più probante rispetto all’Europa League di oggi.

TORINO-REAL MADRID 2-0 (1-0)
Marcatori: pt 7′ aut. Rocha; st 31′ Fusi.
Torino: Marchegiani, Bruno, Mussi (42′ st Sordo), Fusi, Annoni, Cravero, Scifo, Lentini, Casagrande (32′ st Benedetti), Martin Vazquez, Venturin. Allenatore: Mondonico.
Real Madrid: Buyo, Chendo, Lasa (22′ st Luis Enrique), Rocha, Maqueda, Milla, Butragueno, Michel, Hierro, Hagi, Llorente. Allenatore: Beenhakker.
Arbitro: Galler (Svizzera).

Comments

Comments are closed.