Cairo-foto
Il patron granata Cairo interpellato sulla debacle bianconera in Champions si lascia andare ad un commento piccante.

A distanza di giorni dall’eliminazione-beffa della Juventus nei quarti di finale di Champions League,

ovunque si continua a parlare del decisivo e contestatissimo rigore assegnato al Real Madrid nei minuti di recupero e trasformato da Cristiano Ronaldo. Sull’argomento è intervenuto anche il presidente del Torino, Urbano Cairo. Il numero uno granata – venerdì sera a San Siro in occasione del trionfo in Coppa Italia del Torino Primavera contro il Milan – ha lanciato una frecciata ai bianconeri commentando il contatto tra Benatia e Lucas Vazquez che l’arbitro inglese

Michael Oliver ha giudicato degno della massima punizione: «Posso solo dire – ha detto Cairo – che in Italia quel rigore a favore non l’avrebbero mai dato al Torino, mentre non l’avrebbero mai dato contro la Juventus. A noi è successo tante volte, ci siamo abituati…».