Ansaldi-Toro
Ansaldi a caldo nel fine gara e poi in sala stampa con i giornalisti

Cristian Ansaldi è stato il giocatore più pericoloso del Toro, nella ripresa ha risolto anche un paio di situazioni pericolose dalle parti di Sirigu, e alla fine il suo bilancio è comunque positivo: “Non possiamo sempre vincere – ha detto a Sky Sport – ma almeno è importante creare occasioni sino alla fine. Credo sia mancato solo il gol”. Poi parla della ventata portata dall’arrivo di Walter Mazzarri: “Con lui abbiamo trovato maggiore tranquillità ed equilibrio”.

Ansaldi ha poi parlato anche il sala stampa :

“Purtroppo non sempre si può vincere, ma quando non si riesce l’importante è non perdere. Oggi abbiamo disputato una buona partita e ci abbiamo provato fino all’ultimo minuto: ci è mancato solo il gol. Era una partita che si è subito incanalata a nostro favore e abbiamo avuto 2/3 occasioni da gol, poi loro si sono chiusi ed è stato difficilissimo per noi trovare spazi. Comunque per come si era messo il match era complicato segnare il gol della vittoria. Ci abbiamo provato fino alla fine, ma purtroppo non ci siamo riusciti. Continuiamo su questa strada: siamo concentrati e non abbiamo praticamente subito nulla.
Per quanto riguarda la mia posizione mi piace molto giocare come esterno nella difesa a tre perchè ho modo anche di avanzare ed attaccare gli spazi: giocavo in questo ruolo nel Genoa con Gasperini ed è una posizione in cui mi trovo bene.
Ora ci aspetta una bella sfida contro il Milan: vedremo di prepararla al meglio in questi giorni”