Mondino-Fabbri
Ultimo in classifica, il Toro riprese a galoppare, da li in poi sarà marcia trionfale e sesto posto finale, peccato per l’inizio negativo

12 gennaio 1969 – La prima partita dell’anno è un successo per il Torino di Edmondo Fabbri, che affronta il Bologna di Cervellati e firma un 3-0 prepotente firmato dalla doppietta di Combin e dalla rete nella ripresa di Facchin. Fino ad allora ultimo in classifica, dopo un inizio di campionato piuttosto censurabile, i granata inanellano, da quella partita in poi, ben ventitré punti su trenta in quindici giornate, che permetterà al Toro di chiudere con un più che onorevole sesto posto.

TORINO-BOLOGNA 3-0 (2-0)
Marcatori: pt 19′ Combin, 36′ Combin; st 28′ Facchin.
Torino: Sattolo, Poletti, Fossati, Puia, Cereser, Agroppi, Mondonico, Ferrini, Combin, Moschino, Facchin. Allenatore: Fabbri.
Bologna: Adani, Loversi, Prini, Cresci, Janich, Turra, Perani, Bulgarelli, Mujesan, Scala, Pace. Allenatore: Cervellati.
Arbitro: Barbaresco di Cormons.
Note: espulso Poletti.